Selezionare il mese a l'anno di interesse  


L'analisi meteorologica giornaliera

 
28 febbraio 2018
Permangono freddi flussi sudoccidentali moderatamente umidi. Inizialmente sui settori centrali e meridionali perlopiù nuvoloso o molto nuvoloso con deboli nevicate; altrove perlopiù poco nuvoloso o irregolarmente nuvoloso. Successivamente perlopiù soleggiato.... Minime stazionarie. Massime....

27 febbraio 2018
Le Alpi sono ancora interessate da correnti orientali molto fredde. Nuvoloso o molto nuvoloso con parziali schiarite nelle ore centrali. Minime e massime senza variazioni significative e su valori molto bassi a tutte le quote.

26 febbraio 2018
Correnti di origine polare associate ad un'area ciclonica transitano sulle Alpi. Al mattino cielo sereno o poco nuvoloso. Nel pomeriggio nuvolosità in aumento. Temperature in sensibile calo con valori ben al di sotto della media.

25 febbraio 2018
Sulle Alpi transita una perturbazione. Cielo molto nuvoloso con deboli precipitazioni sparse, nevose anche alle quote più basse, in attenuazione in serata. Temperature in graduale e sensibile calo nel corso della giornata. Venti settentrionali, in quota fino a moderati, in valle perlopiù deboli.

24 febbraio 2018
sono presenti deboli correnti anticicloniche da nord. Parzialmente nuvoloso al mattino presto, poi perlopiù soleggiato.... Minime e massime in aumento.

23 febbraio 2018
La nostra regione rimane sotto l'influsso di un minimo sul Tirreno. Molto nuvoloso o coperto con debolissime nevicate isolate in quota; al pomeriggio parziali schiarite. Minime in lieve calo o stazionarie, massime in aumento.

22 febbraio 2018
Permane una circolazione sudorientale. Molto nuvoloso con deboli precipitazioni sparse. Minime in aumento, massime in calo.

21 febbraio 2018
Flussi da nordest interessano le Alpi. Nuvolosità variabile con alternanza tra nubi e sole. Tratti soleggiati maggiori nelle ore centrali e a nord. Temperature minime in calo, massime in aumento. Venti moderati da nordest in quota con presenza di foehn in molte vallate.

20 febbraio 2018
Flussi umidi orientali interessano le Alpi. Cielo in prevalenza nuvoloso per nubi medio basse. In mattinata e nelle ore centrali ampie schiarite. Temperature minime in calo, massime in aumento.

19 febbraio 2018
In prevalenza nuvoloso o molto nuvoloso per nubi medio basse, più soleggiato sui settori a nord. Temperature minime in aumento, massime in calo.

18 febbraio 2018
Un debole sistema perturbato transita sull'Italia settentrionale. Al mattino schiarite, ampie a nordovest, altrove annuvolamenti estesi, in temporanea attenuazione a sud nelle ore centrali; dal pomeriggio coperto ovunque. Deboli precipitazioni sparse nella notte, debole oltre 800 m, e nuovamente in serata sui settori orientali. Temperature in calo in montagna, in valle minime in aumento, massime che risentono del soleggiamento, in aumento a ovest, stazionarie o in calo altrove. Temporanea intensificazione del vento nel pomeriggio dai quadranti sudoccidentali.

17 febbraio 2018
Un flusso occidentale interessa la regione mentre da ovest si avvicina una modesta saccatura. Al mattino ampi tratti soleggiati con nuvolosità alta con il passare delle ore progressiva intensificazione della nuvolosità a partire da ovest fino a coperto nel pomeriggio. Deboli precipitazioni isolate si registrano in tarda serata e nella notte successiva. Temperature minime in aumento, massime in calo.

16 febbraio 2018
Correnti zonali fanno affluire aria mite e piuttosto asciutta sulle Alpi. la giornata è soleggiata con il cielo solcato da nubi alte. Le temperature sono in sensibile aumento in montagna, con inversione termica al mattino, stazionarie le minime in valle, in aumento le massime. Il vento valle è debole, di direzione variabile.

15 febbraio 2018
Il transito di un fronte caldo favorisce la presenza di nuvolosità alta in mattinata. Temperature minime in generale calo. Massime senza grosse variazioni in valle, in aumento in quota.

14 febbraio 2018
E' presente una circolazione anticiclonica con deboli flussi dai quadranti settentrionali. Al mattino parzialmente nuvoloso per nubi stratificate medioalte, poi in prevalenza soleggiato. Temperature minime in calo; massime stazionarie o in lieve calo nelle vallate, in lieve aumento in quota.

13 febbraio 2018
La saccatura transita sulle Alpi e un campo di alta pressione riporta tempo più stabile. Nuvolosità medio-alta stratificata al mattino, con schiarite nelle vallate più ampie e addensamenti sui rilievi. Temperature in calo in quota, in valle stazionarie o in lieve aumento massime. Vento di foehn in attenuazione in mattinata.

12 febbraio 2018
Una perturbazione interessa le Alpi portando una fase di maltempo sulla regione. Al mattino coperto con deboli precipitazioni sparse e intermittenti, inizialmente nevose oltre 300 m circa con limite neve in rialzo a 500-700 m. Locali temporanee schiarite dal pomeriggio. Temperature in calo in quota, in valle minime in aumento, massime in flessione. Vento da nord, moderato o forte, in serata con foehn in molte vallate.

11 febbraio 2018
Persistono condizioni di stabilità ma dalla sera si avvicina una perturbazione da Ovest. Al mattino molto soleggiato e freddo a tutte le quote.

10 febbraio 2018
Correnti settentrionali più asciutte interessano le Alpi. Soleggiato con locali nubi basse al primo mattino in alcune valli; al pomeriggio annuvolamenti specie sui settori sudorientali. Temperature minime in calo, massime in aumento con locali condizioni di debole foehn.

09 febbraio 2018
Aria moderatamente umida interessa le Alpi. Annuvolamenti estesi con deboli o debolissime nevicate al primo mattino e parziali schiarite al pomeriggio sera. Temperature senza notevoli variazioni.

08 febbraio 2018
Deboli flussi moderatamente umidi interessano le Alpi. Nuvolosità variabile ed irregolare ma senza precipitazioni significative fino a sera quando si verificano precipitazioni generalmente deboli ma localmente moderate e nevose mediamente oltre 600 - 800 m circa. Temperature senza notevoli variazioni e venti assenti o deboli.

07 febbraio 2018
Persiste debole instabilità fino alle ore centrali, in seguito affluisce aria meno instabile. Al mattino persistono deboli o debolissime nevicate anche a bassa quota ma generalmente senza accumuli significativi. Parziali schiarite dal pomeriggio. Temperature senza notevoli variazioni e venti assenti o deboli.

06 febbraio 2018
Continua ad affluire sia umida e debolmente instabile dalla sera. Nuvolosità variabile più compatta dalla sera quando si verificano deboli o debolissime nevicate oltre 700 m circa a sud ed a quote inferiori altrove.

05 febbraio 2018
Umidi flussi continuano ad interessare le Alpi determinando estesa nuvolosità ma senza precipitazioni significative. Temperature stazionarie e venti deboli.

04 febbraio 2018
Flussi occidentali interessano le Alpi. Al mattino cielo da poco nuvoloso a nuvoloso. Dal pomeriggio nuvolosità in aumento. Temperature in calo, più sensibile in quota.

03 febbraio 2018
Al mattino molto nuvoloso con deboli nevicate specie sui settori orientali e vento intenso a carattere di foehn in molte vallate. Dal pomeriggio graduali schiarite ma permane nuvolosità variabile.Temperature in calo in quota, stazionarie nelle vallate.

02 febbraio 2018
Una perturbazione transita sull'Italia con flussi da sudovest sulle Alpi. Cielo coperto con precipitazioni deboli sparse nella notte e nella mattinata, nevose oltre 500-700 m circa, in esaurimento dal pomeriggio. Temperature in generale lieve calo.

01 febbraio 2018
Un flusso meridionale umido associato ad una profonda saccatura sulla penisola Iberica raggiunge le Alpi. Il cielo è coperto con precipitazioni già dal mattino, inizialmente deboli, moderate nel pomeriggio. Nevicate oltre i 1200 m circa con limite neve in calo a 700 m nella notte, solo localmente a quote più basse. Temperature minime in aumento, massime senza grosse variazioni. Venti in prevalenza meridionali, fino a forti in quota.




Provincia Autonoma di Trento - Meteotrentino - via Vannetti, 41 - 38122 Trento tel. 0461.494870        CSS valid   |   xHTML valid   |   email   |   mappa del sito  |   Privacy  |   Note legali