Selezionare il mese a l'anno di interesse  


L'analisi meteorologica giornaliera

 
18 settembre 2019
Una perturbazione si avvicina alle Alpi. Giornata serena ma con l'ingresso di aria più fredda in quota. In serata annuvolamenti e qualche rovescio e temporale. Temperature in calo.

17 settembre 2019
Ancora presente l'alta pressione. Sereno o poco nuvoloso con nubi basse e foschie mattutine al primo mattino nelle valli più a sud. Dalla tarda mattina ovunque molto soleggiato con qualche velatura. Temperature stazionarie su valori superiori alle medie, specie nei valori massimi.

16 settembre 2019
Prevale ancora l'alta pressione con temperature estive. Sereno o poco nuvoloso. Minime e massime senza variazioni significative.

15 settembre 2019
Il campo di alta pressione continua a stazionare sulla Penisola. Nuvolosità bassa che si dissolve completamente in tarda mattinata, poi soleggiato con velature. Temperature in aumento, specie le minime. Venti deboli, di direzione variabile.

14 settembre 2019
Un promontorio dal nord Africa si estende sull'Italia. Cielo poco nuvoloso per nubi alte in transito e limitati addensamenti sui rilievi, più consistenti in serata. Temperature stazionarie. Venti deboli di direzione variabile.

13 settembre 2019
La pressione è in aumento. Cielo sereno solcato da nubi alte nel pomeriggio. Temperature minime stazionarie, massime in lieve aumento. Venti deboli, settentrionali in quota, variabili in valle.

12 settembre 2019
Correnti settentrionali asciutte sulle Alpi associate all'alta pressione in espansione dall'Atlantico. Cielo sereno o poco nuvoloso per nubi alte. Temperature minime e massime in aumento. Venti deboli variabili, con locali brezze; deboli o moderati da nord in montagna.

11 settembre 2019
A nord delle Alpi transita una debole saccatura. Cielo nuvoloso a tratti per transito di nubi medio-alte, rasserena nel pomeriggio. Temperature minime senza grosse variazioni, massime in aumento. Venti deboli settentrionali in quota, a regime di brezza in valle.

10 settembre 2019
Deboli flussi meridionali investono le Alpi. Al mattino qualche nube bassa in rapido dissolvimento, poi soleggiato con addensamenti cumuliformi a limitato sviluppo verticale a ridosso dei rilievi. Temperature stazionarie in valle, in aumento in montagna. Venti deboli, localmente a regime di brezza.

09 settembre 2019
Fresche correnti settentrionali insistono sulle Alpi. Limitati annuvolamenti al mattino, poi soleggiato. Temperature minime in calo, massime in aumento ma ancora sotto la media. Venti deboli, variabili.

08 settembre 2019
Un fronte freddo attraversa l'arco alpino. Fin dal mattino coperto con precipitazioni diffuse, nevose a tratti fino a 1500 m sui settori occidentali (Madonna di Campiglio), fino a 1900 m circa su quelli orientali. Nel pomeriggio fenomeni in esaurimento con parziali schiarite a partire da Ovest. Temperature in netto calo, sotto la media del periodo. Vento in rotazione da nord in serata.

07 settembre 2019
Correnti occidentali interessano le Alpi. Nuvolosità variabile ed irregolare con deboli precipitazioni sparse. Temperature minime stazionarie, massime in aumento. Venti deboli variabili.

06 settembre 2019
Una perturbazione interessa le Alpi con precipitazioni diffuse e persistenti. Quota neve in calo fino a 2000 m circa. Temperature in calo specie nei valori massimi. Venti in intensificazione da Nord dal pomeriggio.

05 settembre 2019
Correnti occidentali debolmente instabili interessano le Alpi. Parziali chiarite alternate ad annuvolamenti con rovesci sparsi. Temperature minime in calo, massime in aumento. Venti moderati da Nord nottetempo ed al primo mattino, in seguito deboli variabili.

04 settembre 2019
Correnti sudorientali instabili interessano il Trentino. Molto nuvoloso o coperto con precipitazioni intense, anche a carattere temporalesco, specie al mattino e sui settori sudorientali dove risultano molto abbondanti. Temperature massime in calo. Venti deboli o moderati variabili con locali rinforzi.

03 settembre 2019
Un fronte freddo si avvicina da Ovest. Molto soleggiato con annuvolamenti cumuliformi sui rilievi settentrionali ed occidentali. Temperature stazionarie su valori prettamente estivi. Venti deboli variabili con rinforzi da Nord dal pomeriggio sera.

02 settembre 2019
Una perturbazione atlantica transita sulle Alpi. Molto nuvoloso o coperto con precipitazioni diffuse, anche a carattere temporalesco sui settori orientali, ad iniziare dai settori occidentali ed in esaurimento nel pomeriggio quando ad iniziare da Ovest, si osservano schiarite sempre più ampie. Temperature minime stazionarie, massime in calo. Venti deboli variabili in rotazione e rinforzo da Nord dal pomeriggio.




Provincia Autonoma di Trento - Meteotrentino - via Vannetti, 41 - 38122 Trento tel. 0461.494870        CSS valid   |   xHTML valid   |   email   |   mappa del sito  |   Privacy  |   Note legali