Selezionare il mese a l'anno di interesse  


L'analisi meteorologica giornaliera

 
12 dicembre 2018
Permane la circolazione fredda e secca da nord. Molto soleggiato. Minime e massime in calo.

11 dicembre 2018
Permangono flussi dai quadranti settentrionali. Molto soleggiato con locali addensamenti sui rilievi più a nord. Minime in aumento in valle, stazionarie in quota. Massime in calo.

10 dicembre 2018
Presenti flussi nordoccidentali freddi, perlopiù secchi sul versante meridionale delle Alpi. Al mattino sui rilievi e settori più a nord addensamenti con debolissimi episodi di nevischio, per il resto molto soleggiato. Venti da nordovest forti in quota deboli o moderati in valle. Minime in calo in quota, mediamente in aumento in valle. Massime in aumento in valle.

09 dicembre 2018
Un fronte freddo da nord attraversa l'arco alpino. Nuvolosità fitta sui settori settentrionali con deboli precipitazioni intermittenti, nevose oltre i 1200 - 1500 m, localmente a quote più basse, più soleggiato a sud. Al pomeriggio-sera ampi rasserenamenti. Temperature in generale diminuzione. Vento da nord in intensificazione in serata, specie in montagna.

08 dicembre 2018
Un debole sistema perturbato transita velocemente sulle Alpi. Deboli precipitazioni nella notte, al mattino nubi in rapido dissolvimento a partire da ovest, poi molto soleggiato. Temperature in aumento, specie le massime in valle. Vento moderato di foehn in valle al mattino, in attenuazione al pomeriggio; forte da nordovest in quota.

07 dicembre 2018
Un promontorio in quota estende la sua influenza anche sull'arco alpino. Al mattino locali foschie e nuvolosità alta in transito, in seguito rasserena e solo in serata annuvolamenti si estendono da sud a tutta la provincia con deboli precipitazioni nella notte. Temperature minime in flessione, massime stazionarie in valle, in aumento in montagna. Venti deboli, variabili.

06 dicembre 2018
Una debole perturbazione transita sull'arco alpino. Cielo coperto al mattino con debolissime precipitazioni sparse, in esaurimento; schiarite dalla tarda mattinata a partire da nord. Temperature minime in aumento, massime in diminuzione. Venti in valle deboli, settentrionali.

05 dicembre 2018
Un promontorio si estende a tutta la Penisola ma da nordovest aria più fresca e umida si avvicina alle Alpi. Cielo poco nuvoloso al mattino, con qualche nube medio-bassa sui settori occidentali, poi soleggiato. Nubi in aumento a partire da ovest nel pomeriggio, coperto in serata. Temperature minime e massime in contenuta diminuzione. Venti deboli, variabili.

04 dicembre 2018
La pressione è in aumento. Al mattino qualche nube bassa sui settori di nordovest, sereno altrove. Temperature minime stazionarie o in calo, massime in aumento. In valle vento debole o moderato, dai quadranti settentrionali.

03 dicembre 2018
Debole fronte freddo attraversa le Alpi nella notte, al suo seguito la pressione aumenta rapidamente. Nubi e deboli precipitazioni isolate nella notte, al mattino ampi rasserenamenti a partire da ovest; dal pomeriggio nuvolosità in intensificazione con precipitazioni, deboli o debolissime, nella notte sui settori a nord. Temperature in ripresa. Venti deboli variabili in valle, in quota fino a forti da nordovest.

02 dicembre 2018
Afflusso di aria a tratti più umida. Schiarite alternate ad annuvolamenti più estesi e compatti dalla sera. Temperature massime in flessione. Venti deboli variabili.

01 dicembre 2018
Correnti occidentati interessano le Alpi. Soleggiato con annuvolamenti in serata. Temperature minime senza notevoli variazioni, massime in aumento. Venti deboli variabili in valle.




Provincia Autonoma di Trento - Meteotrentino - via Vannetti, 41 - 38122 Trento tel. 0461.494870        CSS valid   |   xHTML valid   |   email   |   mappa del sito  |   Privacy  |   Note legali